Verifica contatore manomesso: è possibile difendersi


Continuano i successi nella difesa dell’utente nella verifica di contatore manomesso.

Difendersi dalla verifica sul contatore manomesso è possibile: l’Avv. Creaco spiega come.

Continuano i successi nella difesa dell’utente, dalle fatture emesse a seguito di verifica su contatore manomesso ad insaputa dell’utente.
Nonostante l’emergenza Covid-19, le “best practices” dello Studio Legale Creaco continuano a portare beneficio a tutte quelle persone che necessitano di assistenza in tema di controlli sul contatore di energia.

Anche in questo periodo di lock down, gli interventi mirati a tutela del cittadino riescono a risolvere situazioni incresciose.

Ad esempio, proprio in piena emergenza sanitaria, un utente è stato raggiunto da una bolletta pazza superiore ai 2.000,00 euro.

L’esosa bolletta seguiva una verifica su di un contatore poi risultato manomesso. Tuttavia, dichiara l’Avv. Fortunato Creaco, le operazioni di verifica erano affette da evidenti illegittimità.

Tali errori, una volta fatti emergere, hanno condotto il gestore di energia non solo ad annullare integralmente la fattura, ma a determinare un credito a favore dell’utente stesso.

E’ possibile leggere il provvedimento di annullamento della verifica sul contatore manomesso, direttamente a questo link.

Nulla di strano per l’Avv. Fortunato Creaco che, precisa, come non sia affatto raro ritrovarsi con un contatore di energia manomesso benché il fruitore sia allo scuro della vicenda.

Ancor meno raro è che le operazioni di verifica del contatore non siano condotte scrupolosamente e con la dovuta attenzione.

Scaturendone, quindi, ingenti somme a carico dell’utente dalle quali, però, ci si può e ci si deve difendere.

Per ogni ulteriore info e delucidazione puoi contattarci ai recapiti usuali:

  • f.creaco@studiolegalecreaco.it
  • 3926768023 (anche whatsapp)
  • 095374442

oppure attraverso i social network

Puoi scaricare qui il documento integrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *